www.visitportugal.com

Live Chat

Mosteiro de Alcobaça

Mosteiro de Alcobaça
Luogo: Alcobaça
Mosteiro de Alcobaça
Classificato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1989, l’imponente monastero è uno dei più impressionanti e magnifici esempi di architettura cistercense in Europa. Nonostante i suoi quasi 900 anni di vita, mantiene intatto il complesso di edifici medievali e la sua chiesa in stile gotico primitivo è la più grande tra quelle edificate in Portogallo durante il Medioevo.

Contemporaneo alla creazione del Portogallo, il Monastero fa parte della storia del paese. Fondato dal suo primo re, D. Afonso Henriques, deve la sua esistenza alla donazione delle terre di Alcobaça all’Ordine Cistercense, per avere sconfitto i mori durante la conquista di Santarém.

Nel 1178, ebbe inizio la costruzione del monastero secondo il modello dell’abbazia di Clarval, casa madre dell’Ordine in Francia. I monaci in saio bianco effettuarono nella regione un’opera di civilizzazione senza pari, riflessa nella scuola pubblica, che aprì i battenti nel 1269. Le donazioni regie ricevute nel corso di diversi regni costituirono nel tempo i Coutos de Alcobaça, vasti domini territoriali che i monaci popolarono, svilupparono e in cui istituirono una scuola di agricoltura.

Nella facciata, solo il portico gotico è originale. Lungo i lati, la leggerezza delle statue di San Benedetto e San Bernardo contrastano con il peso barocco del frontespizio e delle torri campanarie, aggiunte nel XVIII secolo.

All’ingresso, la grandiosa navata centrale, spoglia di qualunque ornamento, produce una sensazione di elevazione e spiritualità. Al centro di ciascuno dei bracci del transetto si possono ammirare due capolavori della scultura medievale, i tumuli di Dom Pedro I (1357-67) e Dona Inês, collocati l’uno di fronte all’altro per potersi nuovamente incontrare nel giorno della Resurrezione.

Non tralasciate di visitare l’impressionante complesso di edifici medievali, tra cui i Refettorio, il Dormitorio e la Sala Capitolare, così come il Chiostro di D. Dinis, la sorprendente Cucina e la Sala dei Re.
Contatti
Indirizzo
2460-018 Alcobaça
Telefono
+351 262 505 120
Fax
+351 262 505 130

Ottobre/Marzo: 10h00-17h00; Aprile/Settembre: 10h00-19h00. Chiuso: giorni festivi

Esplora Esplora
Vedere di più
Cartina
L'opinione degli utenti
sonia.cfa
Há quem apelide como piscina natural, há quem lhe chame de praia fluvial. (...)
lisbononthego
Sintra é uma cidade e município da costa de Lisboa. Neste passeio vamos (...)
Eventi Eventi
Vedere di più
La Settimana Santa di Óbidos
La Settimana Santa di Óbidos
La Settimana Santa di Óbidos, che rievoca la passione e la morte di Cristo, è (...)
Ricerca avanzata
Pianificazione Guarda i contenuti che hai selezionato e crea il Piano o la Brochure
Hai dimenticato la password?
Effetua il login attraverso le reti sociali
*Attendere, per favore. *Istruzioni per recuperare la password inviate con successo al tuo e-mail. *E-mail non inviato. Tenta di nuovo.
Effetua il login attraverso le reti sociali