www.visitportugal.com

Live Chat

Igreja de Santo Estevão ou do Santíssimo Milagre

Igreja de Santo Estevão ou do Santíssimo Milagre
Sebbene la consacrazione dell’Igreja de Santo Estevão risalga al XIII secolo, oggi ci troviamo di fronte a un edificio del XVI, dalla facciata estremamente semplice e con interessanti elementi rinascimentali al suo interno.

Dello stile rinascimentale è rimasta l’ampia divisione degli spazi in quattro arcate e alcuni dettagli architettonici e decorativi, utilizzati negli archi che collegano il corpo della chiesa al transetto e alla cappella maggiore. Si notino i medaglioni in alto rilievo raffiguranti alcuni personaggi e le figure grottesche scolpite sulle colonne (figure fantastiche di pietra che ci trasportano in un immaginario classico “alla romana”). Sono inoltre da segnalare le figure rinascimentali di San Pietro e San Paolo, collocate in nicchie che precedono l’arco trionfale.

Le decorazioni, estremamente eleganti e di grande qualità, l’inserimento di questa piccola chiesa nel circuito artistico del Rinascimento cittadino.

Il tempio è noto anche con il nome di Igreja do Santíssimo Milagre, legato a un episodio religioso oggetto di grande devozione popolare.
Contatti
Indirizzo
Largo do Milagre  2000-069 Santarém

Da Lunedì a Venerdì: 9h30-12h30 / 14h30-17h30.

Esplora Esplora
Vedere di più
Cartina
L'opinione degli utenti
sonia.cfa
Há quem apelide como piscina natural, há quem lhe chame de praia fluvial. (...)
lisbononthego
Sintra é uma cidade e município da costa de Lisboa. Neste passeio vamos (...)
Eventi Eventi
Vedere di più
Festival Nazionale di Gastronomia
Festival Nazionale di Gastronomia
Apprezzate la cucina portoghese nella principale mostra gastronomica del paese (...)
Ricerca avanzata
Pianificazione Guarda i contenuti che hai selezionato e crea il Piano o la Brochure
Hai dimenticato la password?
Effetua il login attraverso le reti sociali
*Attendere, per favore. *Istruzioni per recuperare la password inviate con successo al tuo e-mail. *E-mail non inviato. Tenta di nuovo.
Effetua il login attraverso le reti sociali