www.visitportugal.com

Live Chat

Sé Catedral da Guarda

Sé Catedral da Guarda

Monumenti

Sé di Guarda
Sebbene Guarda fosse già sede vescovile al momento della sua fondazione, l’edificio che oggi si erge nel centro della città fu costruito a partire dal 1390 per volere di D. João I, al fine di sostituire le antiche Sé che erano state innalzate fuori dalla mura.

La costruzione fu lenta e si concluse solo nel 1517, durante il regno di D. João III e il vescovado di D. Jorge de Melo. È solitamente considerata di stile gotico, con influenze del cantiere del Monastero di Batalha, con una sobrietà esterna sottolineata dalle massicce torri ottagonali che le danno l’aspetto di una chiesa-fortezza, tipico di un’epoca in cui le grandi cattedrali portoghesi rappresentavano anche un’affermazione di nazionalità. Tale sobrietà è interrotta dalla bella decorazione dei portali, gotica in quello principale e rinascimentale in quello laterale. Vi lavorarono artisti all’epoca di grande fama: Huguet, Diogo de Boitaca, Marcos Pires e Pedro e Filipe Henriques, figli di Mateus Fernandes.

La pianta segue la tipologia medievale: croce latina a tre navate (di cui quella centrale più elevata), transetto ampio e capocroce a tre cappelle comunicanti tra loro.

All’interno, si distingue il grandioso retablo della cappella maggiore, in pietra di Ançã. Accompagnando la forma semicircolare dell’abside, si sviluppa in quattro registri gerarchici in cui sono raffigurati, nel primo gli Apostoli, nel secondo Mosé, Ezechiele, Elia e Daniele, l’Annunciazione e la Natività, nel terzo la Vergine dell’Assunzione e, infine scene della Passione di Cristo: un’opera d’arte rinascimentale di João de Ruão, di grande ricchezza dottrinale ed eccezionale nel contesto cittadino. L’opera fu ordinata dal vescovo D. Cristovão de Castro, signore di Monsanto e alcalde maggiore di Covilhã, dove nacque e morì. Grande umanista, fu ambasciatore di D. Manuel I a Roma alla corte di Papa Alessandro VI, dove ebbe modo di conoscere nuove tendenze artistiche che volle applicare nel suo vescovado.
Contatti

Indirizzo:
Praça Luís de Camões  6300-725 Guarda
Telefono:
+351 271 211 231

Inverno – Giugno / Settembre: 10h00 – 13h30 / 15h00 – 18h30; Estate – Ottobre / Maggio: 9h00 - 12h30 / 14h00 – 17h30

Calcolare
É necessário seleccionar um ponto de partida.

Esplora Esplora
Vedere di più
Cartina
Ricordare e Condividere
Peter van der Waal
Praca de Republica at night
Aloys Thoe
wild formations made by nature
Eventi Eventi
Vedere di più
La Settimana Santa di Óbidos
La Settimana Santa di Óbidos
La Settimana Santa di Óbidos, che rievoca la passione e la morte di Cristo, è (...)
Ricerca avanzata
Pianificazione Guarda i contenuti che hai selezionato e crea il Piano o la Brochure
Hai dimenticato la password?
Effetua il login attraverso le reti sociali
*Attendere, per favore. *Le istruzioni di recupero password ti saranno inviate via e-mail. *E-mail non inviato. Tenta di nuovo.
Effetua il login attraverso le reti sociali