www.visitportugal.com

Arte urbana a Lisbona

L'arte urbana a Lisbona è ormai uno dei tratti caratteristici della città: durante una semplice passeggiata in centro o nei quartieri storici saremo sorpresi da vere e proprie opere d'arte. Sveliamo alcuni punti dove si possono ammirare.

Verso il Castelo de São Jorge, nei quartieri di Graça e Santa Apolónia
Uno dei poli di attrazione di Lisbona è il punto più alto della città, il Castelo de São Jorge. Prima di arrivare in cima alla collina, proveniendo da Rossio, passa in Rua da Madalena e percorri le Escadinhas de São Cristóvão. Su una serie di facciate un gruppo di artisti ha rappresentato il Fado “vadio” (di strada), una scelta naturale, visto che ci troviamo vicino ai quartieri della Mouraria e dell'Alfama, culla di questa canzone classificata come Patrimonio Mondiale dell'Umanità.

Fado Vadio - escadinhas de São Cristóvão

Vicino al Castelo de São Jorge e lungo il percorso dello storico tram 28 possiamo fare anche il Passeio Literário da Graça, dove il progetto Ebano Collective è stato invitato a creare murales dedicati agli scrittori portoghesi che sono vissuti nel quartiere, dimostrando come sia possibile coniugare arte e ricerca etnografica. Il gruppo di artisti è composto da Eime, Leonor Brilha, Lorenzo Bordonaro, Mariana Dias Coutinho, MrDheo, Pariz e Violant. Gli scrittori portoghesi rappresentati sono Natália Correia, Angelina Vidal, Sophia de Mello Breyner Anderson e Florbela Espanca, citati anche nei nomi delle vie. 

Vhils / Pixel Pancho, by Alexander Silva

Scendendo da Graça a Santa Apolónia non puoi perderti il Jardim do Tabaco. Le pareti di un antico edificio della dogana sono ora tele giganti con opere di Pixel Pancho e de Vhils

Negli “Elevadores” della città, prima di raggiungere il Miradouro
Due importanti attrazioni di Lisbona sono gli “Elevadores” (ascensori) e, nel punto più alto, i “Miradouros” (belvedere) naturali della città. Sia la salita dell'Elevador da Glória, che unisce Praça dos Restauradores con il Jardim-Miradouro de São Pedro de Alcântara, che la salita dell'Elevador do Lavra, che unisce l'Avanida da Liberdade con il Jardim do Torel, sono spazi caratterizzati da edifici dove esplode l'arte urbana, sulle cui pareti possiamo ammirare opere di diversi artisti.

Vicino a Marquês de Pombal
La grande rotonda di Marquês de Pombal segna il km 0 di Lisbona ed è anche il punto di raccordo delle principali strade della città. In una di esse, l'Avenida Fontes Pereira de Melo (in direzione Saldanha, vicino alla stazione della metropolitana di Picoas), esistono 3 palazzi coperti da grandi murales, che meritano davvero la nostra attenzione, opere di Os Gêmeos, Blu e Sam3.

Av. Fontes Pereira de Melo, by CML | DPC | José Vicente

Tra la Baixa e Belém
Proseguendo lungo la riva del Tago verso Belém, in macchina o in tram, dovrai prestare attenzione nelle prossimità di Alcântara, proprio prima dei piloni del Ponte 25 de Abril, poiché sulla facciata di uno degli edifici della fabbrica Lx Factory apparirà un ritratto fatto da Vhils e, sulla parte opposta, un murales di Hom & Nosm.

Ma ci sono molti altri luoghi a Lisbona dove possiamo trovare esempi di arte urbana e diversi percorsi tra cui scegliere. Prima di programmare la tua visita, consulta la pagina della Galeria de Arte Urbana de Lisboa o la mappa del progetto Street2target.


Ricerca avanzata
Pianificazione Guarda i contenuti che hai selezionato e crea il Piano o la Brochure
Hai dimenticato la password?
Effetua il login attraverso le reti sociali
*Attendere, per favore. *Le istruzioni di recupero password ti saranno inviate via e-mail. *E-mail non inviato. Tenta di nuovo.
Effetua il login attraverso le reti sociali

Questo sito usa cookies per ottimizzare l'esperienza di navigazione e non conserva dati d'identificazione degli utenti.
Potete disattivare questa funzione nella configurazione del browser. Per saperne di più consultate i Termini d’uso e trattamento dei dati personali

close