www.visitportugal.com

Gli Urban Sketchers alle Azzorre

Urban Sketchers nos Açores 
Luogo: Ilha Terceira, Açores
Photo: Alexandra Baptista
Photo: Alexandra Baptista

Jenny Adam, tedesca, è andata alla scoperta delle Azzorre in compagnia della portoghese Alexandra Baptista e assieme hanno disegnato le bellezze delle Isole di Terceira, di São Miguel e di Pico. La bellezza della natura, i luoghi emblematici e l’ospitalità della gente delle Azzorre si rispecchiano nei disegni delle due sketcher.

Il viaggio è iniziato a São Miguel, la più grande isola dell’arcipelago, dove vive più della metà della popolazione delle Azzorre.  La bellezza dei laghi, Lagoas das Sete Cidades e il lago di Fogo è impressionante, così come sentire la forza del sottosuolo nei geyser, nelle acque termali calde  e nei laghi di origine vulcanica. Hanno fatto il bagno nell’acqua calda di  Caldeira Velha e hanno appreso che l’isola è l’unico posto in Europa dove si coltiva il tè. Hanno fatto una minicrociera sino all’imperdibile Isolotto di Vila Franca do Campo e, a Ponta Delgada, hanno avuto il tempo per disegnare due luoghi popolari, Mercado da Graça e Portas do Mar.



Lagoa do Fogo, Ilha de São Miguel

Lagoa do Fogo © Jenny Adam


Caldeira Velha © Alexandra Baptista

Parque Terra Nostra
Parco Parque Terra Nostra © Jenny Adam

Ilhéu de Vila Franca do Campo
Isolotto di Vila Franca do Campo © Alexandra Baptista

Ponta Delgada
Ponta Delgada © Jenny Adam

Ilha de São Miguel, Ponta Delgada, Mercado da Graça
Mercado da Graça © Alexandra Baptista

Nella zona sud dell’arcipelago, durante i 3 giorni trascorsi a Pico, hanno potuto disegnare con calma in più occasioni. Nell’isola dove si trova la montagna più alta del Portogallo hanno percorso l’itinerario dei  laghi, hanno visitato il Museu dos Baleeiros, il Museu do Vinho e hanno passeggiato lungo le Vigne inquadrate da muri di pietra basaltica, un paesaggio unico, classificato Patrimonio Mondiale. 

Ilha do Pico
Isola di Pico © Jenny Adam

Museu dos Baleeiros
Museu dos Baleeiros (Museo dei balenieri) © Jenny Adam

Rota da Faina Baleeira
Rota da Faina Baleeira (Strada della caccia alla balena) © Alexandra Baptista

Ilha do Pico - Museu do Vinho
Vigna dell’isola di Pico © Jenny Adam

Vinhas da Ilha do Pico
Vigna dell’isola di Pico © Alexandra Baptista

La giornata dedicata all’ Isola di Terceira è stata molto piacevole, fra varie attività che mettono in luce l’essenza delle Azzorre. Hanno visitato la città patrimonio mondiale di Angra do Heroísmo a piedi, hanno scoperto dei negozi tradizionali , assaporato le prelibatezze gastronomiche  e, la sera, hanno partecipato alle feste tradizionali, le Festas Sanjoaninas.

Nel giro dell’isola, sono passate per la cittadina di Biscoitos, sulla costa, dove si produce il vino verdelho. Hanno anche avuto l’opportunità di scendere nella grotta di Algar do Carvão, a quasi 100 metri di profondità. È un monumento naturale impressionante, in cui si vedono stalattiti, stalagmiti e un lago interno.


Angra do Heroísmo © Alexandra Baptista

Angra do Heroísmo
Negozio a Angra do Heroísmo © Alexandra Baptista

Angra do Heroísmo - Festas Sanjoaninas
Festas Sanjoaninas © Jenny Adam

Biscoitos
Biscoitos © Jenny Adam

Algar do Carvão
Algar do Carvão © Jenny Adam

Hanno avuto anche il tempo per assaporare le specialità locali dellagastronomia delle Azzorre.
Delicias dos Açores
Prelibatezze delle Azzorre © Alexandra Baptista

Ancoradouro
Madalena, Isola di Pico © Alexandra Baptista

São Roque do Pico
São Roque do Pico, Isola di Pico © Alexandra Baptista


Ricerca avanzata
Pianificazione Guarda i contenuti che hai selezionato e crea il Piano o la Brochure
Hai dimenticato la password?
Effetua il login attraverso le reti sociali
*Attendere, per favore. *Le istruzioni di recupero password ti saranno inviate via e-mail. *E-mail non inviato. Tenta di nuovo.
Effetua il login attraverso le reti sociali

Questo sito usa cookies per ottimizzare l'esperienza di navigazione e non conserva dati d'identificazione degli utenti.
Potete disattivare questa funzione nella configurazione del browser. Per saperne di più consultate i Termini d’uso e trattamento dei dati personali

close