www.visitportugal.com

Live Chat

Jardim das Amoreiras ou Jardim Marcelino Mesquita

Jardim das Amoreiras ou Jardim Marcelino Mesquita

Giardini, Parchi e Foreste

Il Jardim Marcelino Mesquita si trova a S. Mamede ed è intitolato all'omonimo drammaturgo, poeta e scrittore portoghese.

Ideato e inaugurato nel 1759 dal Marchese di Pombal, il parco vantava ben 331 gelsi e il suo obiettivo era stimolare l'industria portoghese della seta, la cui produzione si svolgeva in parte nella fabbrica esistente dietro la piazza. In questo piccolo giardino, si possono apprezzare 10 specie di alberi diversi, in particolare alcuni begli esemplari di gelso, un bel gruppo di ginkgo biloba e di aceri montani.

Esternamente, il giardino è circondato da un complesso di edifici settecenteschi destinati in gran parte ad alloggiare i fabbricanti di seta, dal Museu Arpad Szénes - Vieira da Silva (nella restaurata "Fábrica de Sedas"), intitolato alla pittrice portoghese contemporanea Maria Helena Vieira da Silva e al marito, il pittore ungherese Arpad Szénes, da alcuni gradevoli pannelli decorativi ubicati in Rua das Amoreiras e dall'eremo di Nossa Senhora de Monserrate, inserito nell'arcata dell'acquedotto.

Fanno parte del giardino anche un'area per bambini, un laghetto e un chiosco con tavoli all'aperto.

Contatti

Indirizzo:
Praça das Amoreiras  -  1200 Lisboa


Calcolare
É necessário seleccionar um ponto de partida.

Esplora Esplora
Vedere di più
Cartina
Ricordare e Condividere
yukie sugiura
ギマランイスからブラガに行く途中の山道、場所は分かりませんが、とても惹かれた場所でした
CYNTHIA ADINA KIRKW
Three years ago, my husband, Huw, our son, Caladon and I packed pots and (...)
Eventi Eventi
Vedere di più
MEO Out Jazz
MEO Out Jazz
Da maggio a settembre la musica invade i giardini di Lisbona!Il sabato e la (...)
Ricerca avanzata
Pianificazione Guarda i contenuti che hai selezionato e crea il Piano o la Brochure
Hai dimenticato la password?
Effetua il login attraverso le reti sociali
*Attendere, per favore. *Le istruzioni di recupero password ti saranno inviate via e-mail. *E-mail non inviato. Tenta di nuovo.
Effetua il login attraverso le reti sociali