www.visitportugal.com

Live Chat

Coimbra

Coimbra
Coimbra

Località

In tempi lontani, il luogo fu occupato dai celti ma furono i romani a trasformare culturalmente la regione. La loro presenza permane nei vari reperti archeologici conservati al  Museu Nacional Machado de Castro, edificato sul criptoportico della Civita Aeminium, il foro della città romana. Vennero quindi i visigoti, tra il 586 e il 640, i quali cambiarono il nome della località in Emínio. Nel 711, Coimbra divenne una città moresca e mozarabe. Nel 1604 fu conquistata dal cristiano Ferdinando Il Grande e governata dal mozarabe Sesnando.

La città più importante a sud del fiume Douro fu per un periodo di tempo residenza del conte D. Henrique e di D. Teresa, genitori del primo re del Portogallo, D. Afonso Henriques, a cui diede i natali. Per mano sua, Coimbra fu annessa al territorio portoghese nel 1131. Al tempo in cui la città fu capitale del regno risalgono alcuni dei suoi monumenti più importanti: la Sé Velha e le chiese di São Tiago, São Salvador e Santa Cruz, che rappresentavano l'autorità religiosa e i diversi ordini che qui si stabilirono.

Coimbra vide nascere l'amore proibito tra D. Pedro I (1537-67) e la dama di corte D. Inês, giustiziata per ordine del re D. Afonso IV, che vide in questa storia il pericolo di un'annessione alla Castiglia, La loro storia, che ha ispirato poeti e scrittori, continua a fare parte del patrimonio della città.

Durante il Rinascimento, Coimbra si trasformò in un luogo di conoscenza, grazie alla decisione di D. João III (1521-57) di trasferirvi definitivamente l'Università, mentre sorgevano innumerevoli collegi in alternativa all'insegnamento ufficiale.

Nel XVII secolo, giunsero i gesuiti, i quali lasciarono un segno della loro presenza costruendo la Sé Nova. Nel secolo successivo, l'opera regia di D. João V (1706-50) arricchì alcuni dei monumenti di Coimbra, in particolare l'Università, mentre sotto il regno di D. José I (1750-77) la città si trasformò per mano del Marchese di Pombal, in particolare per quanto riguarda l'insegnamento.

All'inizio del XIX secolo, con le Invasioni Francesi e le guerre liberali portoghesi ebbe inizio un periodo di grandi turbamenti, privo di particolari trasformazioni per la città. Da allora sono stati gli studenti a recuperare e a trasformare Coimbra nella città universitaria per eccellenza del Portogallo.

Per visitare il patrimonio culturale della città sono possibili diversi itinerari. Seguendo il piano della città fino al XIX secolo, ve ne suggeriamo due, uno nella parte Alta  e l'altro nella Baixa.



Calcolare
É necessário seleccionar um ponto de partida.

Esplora Esplora
Vedere di più
Cartina
Ricordare e Condividere
Lenka Vyhnalkova
Beautiful Algarve
TERESA CABACO
Photo by Lenka
Eventi Eventi
Vedere di più
Queima das Fitas
Queima das Fitas
Coimbra festeggia i suoi dottori con la "Queima das Fitas": indossate i colori (...)
Ricerca avanzata
Pianificazione Guarda i contenuti che hai selezionato e crea il Piano o la Brochure
Hai dimenticato la password?
Effetua il login attraverso le reti sociali
*Attendere, per favore. *Le istruzioni di recupero password ti saranno inviate via e-mail. *E-mail non inviato. Tenta di nuovo.
Effetua il login attraverso le reti sociali