www.visitportugal.com

Live Chat

Avis

Avis
Avis

Località

Questa pittoresca cittadina alentejana, dalle strade strette e dalle case di calce bianca che si arrampicano sulla montagna, conserva la memoria dell'antico e potente Ordine Militare di Avis. Dopo essere stata conquistata ai Mori nel 1211, D. Afonso II la donò a Fernando Anes, Mestre dos Freires de Évora, futuro Ordine di Avis, con il proposito di popolare quelle terre e di erigervi un castello, come avvenne tra il 1214 e il 1233. Nel visitare la città, vedrete tre delle sue torri originarie - quella della Rainha, di Santo António e di S. Roque - oltre ad alcuni tratti della cinta muraria medievale che si confondono con le case. In cima a un'altura di granito, circondata dalle acque di un ruscello, nasceva quindi Avis, sotto l'ala protettrice del Convento dell'Ordine che le diede il nome.

Entrate in Largo do Convento dalla Porta della città, vicino alla Torra da Rainha, per avere un bel panorama della pianura che si stende a perdita d'occhio.

Nel centro storico, visitate la chiesa e parte degli annessi dell'antico Convento dell'Ordine Militare di S. Bento de Avis, oggi restaurato. L'edificio accanto, attualmente occupato dal Palazzo municipale, un tempo faceva parte della residenza dei Maestri dell'Ordine. Dirigetevi a sinistra, di fronte alle scale del giardino municipale troverete l'originale palo della gogna, decorato da maschere e mascheroni. Completa l'insieme un'aquila nell'atto di distendere le ali, simbolo della città. Merita una visita anche l'Igreja Matriz (XV secolo), rivestita internamente da azulejos policromi del XVII secolo.

Lasciatevi catturare dal fascino delle sue strade strette dal sapore medievale e dal candore delle sue basse case, tipiche dell'architettura alentejana, e riposate nel piccolo ma incantevole Jardim do Mestre de Avis, lasciando vagare lo sguardo sulla città ai vostri piedi e sull'immensa pianura.

Nei dintorni, è d'obbligo una vista al bacino del Maranhão, opera degli anni Cinquanta destinata all'irrigazione, dove si possono praticare svariati sport. Dal belvedere si gode una magnifica vista sulle acque di questo lago artificiale e sui pascoli e le montagne circostanti.



Calcolare
É necessário seleccionar um ponto de partida.

Esplora Esplora
Vedere di più
Cartina
Ricordare e Condividere
yukie sugiura
ギマランイスからブラガに行く途中の山道、場所は分かりませんが、とても惹かれた場所でした
CYNTHIA ADINA KIRKW
Three years ago, my husband, Huw, our son, Caladon and I packed pots and (...)
Eventi Eventi
Vedere di più
Baja Portalegre 500
Baja Portalegre 500
Per gli appassionati di fuoristrada un appuntamento da non perdere: la Baja (...)
Ricerca avanzata
Pianificazione Guarda i contenuti che hai selezionato e crea il Piano o la Brochure
Hai dimenticato la password?
Effetua il login attraverso le reti sociali
*Attendere, per favore. *Le istruzioni di recupero password ti saranno inviate via e-mail. *E-mail non inviato. Tenta di nuovo.
Effetua il login attraverso le reti sociali