www.visitportugal.com

Luoghi speciali per chi ama i libri

Livraria Lello & Irmão, Lda
Luogo: Porto

Molti itinerari turistici includono luoghi dall’atmosfera particolare che sono speciali per chi ama i libri e che devono essere assolutamente visitati in un viaggio in Portogallo.

PORTO
Livraria Lello & Irmãos
Questa piccola libreria, costruita nel 1906 e situata nel centro storico di Porto, vicino all’emblematica Torre dos Clérigos, è famosa in tutto il mondo per avere ispirato l’autrice di Harry Potter. Con facciata neogotica, decorazioni in stile Liberty e una peculiare scala rossa all’interno, viene ritenuta una delle più belle librerie al mondo.

Fra i principali luoghi di interesse della città di Porto, si segnala la Fundação de Serralves. È famosa per i giardini, la Casa Art Déco e l’edificio che ospita il museo di arte contemporanea, un progetto del rinomato architetto Siza Vieira. L’istituzione promuove numerosi eventi culturali e possiede una libreria specializzata in arte contemporanea e libri di artisti.

Coimbra
Biblioteca Joanina, Universidade de Coimbra
Nell’ Università di Coimbra, che è Patrimonio dell’Umanità, bisogna visitare la Biblioteca Joanina. Fatta costruire dal re D. João V e conclusa nel 1728, fu decorata con legno intagliato e dipinti di stile barocco. Conserva una collezione di libri che vanno dal sec. XVI al sec. XIX, fra i quali ci sono dei volumi molto rari. Alcuni segreti sugi scaffali vengono svelati durante la visita, come l’esistenza di una piccola colonia di pipistrelli che aiuta a conservare i libri.


Biblioteca Joanina da Universidade de Coimbra © Paulo Mendes

Óbidos, città per la letteratura
Fra i vari luoghi di interesse turistico del Portogallo, la cittadina di Óbidos ha un fascino speciale. Terra in dote alle regine del Portogallo, è stata nominata dall’UNESCO “Città creativa per la letteratura”. Da quel momento la letteratura ha invaso la cittadina racchiusa fra le mura, e sono spuntate librerie in spazi insoliti: antiche chiese sconsacrate, drogherie, caffè e anche hotel dedicati alla letteratura. 
Ulteriori informazioni su http://obidosvilaliteraria.com/cidade-criativa-da-literatura/

Mafra
Biblioteca do Palácio Nacional de Mafra
Nel monumentale complesso architettonico del Palazzo e Convento di Mafra, costruito sotto il regno di D. João V (1707-1750), si trova una preziosa biblioteca. È lunga 83 metri ed è la più importante biblioteca monastica e reale del sec. XVIII; contiene circa 40 mila volumi ordinati secondo l’originaria catalogazione ad opera dei frati. Il monumento, di cui parla José Saramago nel suo romanzo “Il memoriale del Convento”, è uno dei più importanti del periodo barocco in Portogallo.


Palácio Nacional de Mafra © António Sacchetti

LISBONA
Chiado
In uno dei più antichi quartieri di Lisbona, lo Chiado, si trovano due importanti librerie, la Livraria Bertrand, la più antica della città ancora in attività, fondata nel 1732, e la Livraria Ferin, aperta sin dal 1840.

Questo quartiere cosmopolita è stato nei secoli il centro della vita culturale della città, grazie ai caffè, ai locali, ai teatri e alle sale da spettacolo che hanno sempre attratto gli artisti. Chi ama i libri antichi, deve passaggiare lungo le vie nei dintorni della Calçada do Combro, dove passa il tram, e dell’Elevador da Bica, e curiosare fra i negozi di librai antiquari e di antiquariato.

Avenidas Novas
Se si cercano opere fondamentali più recenti, presso la Fundação Gulbenkian e la Culturgest si trovano librerie specializzate in arte.

Vi suggeriamo di visitare anche le biblioteche municipali, che in genere non vengono menzionate nelle guide. Nel quartiere del Bairro Alto, in Largo do Calhariz, si trova la Biblioteca Camões. L’edificio, risalente al sec. XVIII, ha accoglienti sale di lettura, con soffitti stuccati, che offrono suggestive vedute sul fiume Tago.  A Campo Pequeno, si riconosce facilmente il palazzo nobiliare del sec. XVII, oggi trasformato nella Biblioteca das Galveias. Vale la pena entrarci per vedere le sale di lettura decorate con dipinti e azulejos e prendere un caffè nel piccolo giardino. 


Lx Factory © Turismo de Lisboa

Lx Factory
Nel quartiere di Alcântara, in una antica fabbrica del secolo XIX si è insediato uno spazio dedicato a cultura, divertimento e creatività. Nella Lx Factory si trovano negozi, caffè, ristoranti, atelier creativi e di design. Si segnala una libreria, la Livraria Ler Devagarnegli spazi di una antica tipografia, che è allo stesso tempo galleria d’arte, palco di eventi culturali e luogo d’incontro.


Pianificazione Guarda i contenuti che hai selezionato e crea il Piano o la Brochure
Effetua il login attraverso le reti sociali
Effetua il login attraverso le reti sociali

Questo sito usa cookies per ottimizzare l'esperienza di navigazione e non conserva dati d'identificazione degli utenti.
Potete disattivare questa funzione nella configurazione del browser. Per saperne di più consultate i Termini d’uso e trattamento dei dati personali

close