www.visitportugal.com

Live Chat

Vivere la natura a Madeira

Floresta Lauríssilva
Luogo: Madeira
Photo: Turismo de Portugal
Foto: Turismo de Portugal

Una delle maggiori attrazioni turistiche di Madeira è la vegetazione lussureggiante e diversificata, in cui flora tropicale e mediterranea si mescolano, dando origine a uno straordinario mosaico di colori, in cui predominano le varie tonalità di verde, e di forme.

Con la finalità di salvaguardare questo vasto patrimonio naturale, una rarità a livello mondiale, è stato creato nel 1982, il Parco Naturale di Madeira, classificato come Riserva Biogenetica. Contiene una flora e una fauna uniche con specie rarissime, come è il caso dell’Orchidea da Serra, che si trova solo qui, e alberi di alto fusto della famiglia delle Lauraceae, come il tiglio e l’alloro, e poi arbusti, felci, muschi, licheni e piante di basso fusto, caratteristiche della Laurissilva.



Visitare il parco vuol dire scoprire la natura! Il parco comprende circa 2/3 del territorio dell’isola e al suo interno sono delimitate varie aree protette, terrestri e marittime, che fanno di Madeira una destinazione ecologica. Da 1300 a 700 metri d’altitudine, nel sud dell’isola, e a 200 metri nel nord si concentra la più grande area di Foresta Laurissilva della Macaronesia, che l’UNESCO ha classificato come Patrimonio dell’Umanità. L’area protetta del parco include anche la località di Ponta de São Lourenço, la Riserva Naturale delle Ilhas Desertas, la Riserva Naturale delle Ilhas Selvagens, la Riserva Naturale di Garajau, la Riserva Naturale di Rocha do Navio e la Rete di Aree Marittime Protette di Porto Santo.

La peculiare orografia dell’arcipelago, la diversità dei territori e la ricchezza paesaggistica favoriscono numerose attività all’aperto. Per gli amanti della natura, terra, mare e cielo offrono varie possibilità. Gli innumerevoli sentieri e Levadas (canali d’irrigazione) che attraversano la foresta Laurissilva faranno sbalordire gli escursionisti con le vedute mozzafiato sui rilievi, e ai più audaci si consiglia l’ascesa alle cime Pico do Areeiro e Pico Ruivo, che ci porta al di sopra delle nuvole, mentre l’isola si stende ai nostri piedi.



I sommozzatori potranno esplorare le acque azzurre della Riserva Naturale di Garajau. Fra la fauna marina da segnalare i pesci di grande dimensioni come la cernia bruna, attrazione principale della riserva. Circondate da rocce scoscese, quasi inaccessibili, le Ilhas Desertas (isole deserte) sono l’ultimo rifugio atlantico della foca monaco, la foca più rara al mondo. Anch’esse disabitate, le Ilhas Selvagens (isole selvagge) sono considerate un vero e proprio santuario ornitologico. Il modo migliore per visitare queste riserve naturali è una gita in barca, affidandosi a una delle varie imprese turistiche che organizzano escursioni nell’arcipelago. Avrete cosi l’opportunità di osservare specie marine come le balene, i delfini, i capodogli, le tartarughe e le otarie.

Si può anche esplorare la costa, con spettacolari falesie, spiagge di sassi e piscine naturali scavate nella roccia che testimoniano l’origine vulcanica dell’isola, oppure prendere il traghetto o l’aereo per Porto Santo e apprezzare i vari chilometri di spiaggia dorata.



Per chi ama il birdwatching, l’arcipelago sarà una vera sorpresa, qui si possono osservare alcune specie uniche come il colombaccio, il fiorrancino o il petrello di Madeira. Per immortalare questi momenti unici, non dimenticatevi della macchina fotografica.

Quando visitate Madeira non lasciatevi sfuggire l’occasione di conoscere da vicino tutte queste meraviglie e i favolosi scenari naturali. Sarà davvero difficile resistere alla tentazione di scoprire questo paradiso.



Ricerca avanzata
Pianificazione Guarda i contenuti che hai selezionato e crea il Piano o la Brochure
Hai dimenticato la password?
Effetua il login attraverso le reti sociali
*Attendere, per favore. *Le istruzioni di recupero password ti saranno inviate via e-mail. *E-mail non inviato. Tenta di nuovo.
Effetua il login attraverso le reti sociali

Questo sito usa cookies per ottimizzare l'esperienza di navigazione e non conserva dati d'identificazione degli utenti.
Potete disattivare questa funzione nella configurazione del browser. Per saperne di più consultate i Termini di Utilizzo

close