www.visitportugal.com

Il Madeira

Depósitos
Luogo: Madeira
Photo: Turismo da Madeira
Photo: Turismo da Madeira

Un vino con il nome di un’isola e un’isola con il nome di un vino

Rinomata in tutto il mondo come destinazione turistica per eccellenza, Madeira deve la sua notorietà anche al vino omonimo che ha ottenuto prestigio e fama in ogni parte del globo.

Apprezzato in tutto il mondo, questo "nettare" è uno dei simboli dell’isola di Madeira. Scelto per celebrare l’Indipendenza degli Stati Uniti, nel 1776, lodato da Shakespeare, apprezzato da re, principi, generali e esploratori il Madeira è senza dubbio un vero e proprio tesoro.

Tra i vitigni autorizzati per il vino Madeira i più tradizionali sono: Sercial, Boal, Verdelho e Malvasia. Tra i secchi si distacca il Sercial, ideale come aperitivo, leggero, molto profumato e di colore chiaro. Il Verdelho, semi-secco, delicato, abbastanza profumato e di colore dorato, è il più indicato per accompagnare i pasti. Semi-dolce, soave, nobile, vellutato e di colore dorato scuro, il Boal è il più adatto ad accompagnare arrosti e dessert. Nei pasti o al dessert sono pochi quelli che resistono alla Malvasia. Un vino dolce, corposo, dal profumo intenso e di color rosso.

Il colore del paesaggio viticolo caratteristico dell’isola si trasforma durante l’anno, passando da diverse tonalità di verde al marrone rossastro. I terrazzi sostenuti da muretti in pietra fanno ricordare le scale che in alcune parti dell’isola vanno dal mare ai monti, e sembrano piccoli giardini incastonati nel paesaggio.



A settembre c’è la vendemmia a cui tutti possono partecipare. In quel mese si celebra la Festa do Vinho Madeira, un omaggio a questo vino tradizionale, rinomato in tutto il mondo.


Pianificazione Guarda i contenuti che hai selezionato e crea il Piano o la Brochure
Effetua il login attraverso le reti sociali
Effetua il login attraverso le reti sociali

Questo sito usa cookies per ottimizzare l'esperienza di navigazione e non conserva dati d'identificazione degli utenti.
Potete disattivare questa funzione nella configurazione del browser. Per saperne di più consultate i Termini d’uso e trattamento dei dati personali

close