www.visitportugal.com

Live Chat

Birdwatching

 
Luogo:Floresta Laurisilva
Photo:Ventura
Foto:Ventura

Sapevate che il Portogallo è una delle migliori mete europee per il birdwatching? E che in nessun altro paese d’Europa è più possibile avvistare un’aquila imperiale o una gazza azzurra, tra le circa 330 specie di uccelli che qui si possono osservare?

L’estrema varietà di habitat naturali concentrata in questo piccolo territorio, permette in un breve tragitto in automobile di passare dalla montagna alle scogliere a picco sul mare, dagli estuari dei fiumi ai querceti. Pensate che solo nell’estuario del Tago, ad appena 20 minuti da Lisbona, si possono osservare fino a 100 specie di uccelli in un solo giorno!

Se i "birdwatcher" più esperti sono in grado di distinguere facilmente l’otarda, la gallina prataiola o il gheppio da altri esemplari più rari, come il grifone di Rupell e la garza delle scogliere, per i neofiti si tratta comunque del modo migliore per godere della natura. Prendete confidenza con quest’interessante attività prenotando una passeggiata con una società specializzata. Portate con voi scarpe e indumenti confortevoli e un binocolo per non rischiare di farvi sfuggire quel passero dal piumaggio variopinto che si nasconde tra la vegetazione.

Alcuni dei migliori punti di osservazione si trovano all’interno di aree protette, che occupano il 21% del territorio nazionale. A nord, una crociera sul Douro vi farà apprezzare la bellezza delle sue scoscese sponde fluviali dove nidificano gli avvoltoi del Nilo, mentre nell’area del “Tejo Internacional” una passeggiata a piedi o in bicicletta è un’ottima scelta per osservare le cicogne nere e i grifoni appollaiati sulle rocce ricoperte da fossili. In Algarve, fate una pausa tra un bagno di sole e uno di mare per visitare la Ria Formosa o il Sapal (acquitrino) di Castro Marim, due importanti zone umide, meta di fenicotteri e garze reali.

E perché non volare fino alle isole dell’Oceano Atlantico? Una meta che vale il viaggio, per osservare uccelli introvabili in altre parti del mondo, come il petrello e la colomba di Madeira o il ciuffolotto “murina” delle Azzorre. Ponta do Pargo, Ponta de São Lourenço e le Ilhas Desertas nell’arcipelago di Madeira o Pico da Vara nell’isola di São Miguel (Azzorre) sono i luoghi migliori per individuarli.

Qualunque località scegliate, rimarrete incantati dai meravigliosi paesaggi, seguendo il volo degli uccelli che attraversano un cielo quasi sempre azzurro. Per dormire, scegliete un alloggio di Turismo in Campagna o un buon albergo, e lasciatevi coccolare dalla famosa ospitalità portoghese.


Esplora Esplora
Vedere di più
Cartina
Ricordare e Condividere
Peter van der Waal
Praca de Republica at night
Aloys Thoe
wild formations made by nature
Eventi Eventi
Vedere di più
Gli Architetti sono anche poeti – Cottinelli Telmo (1897-1948)
Gli Architetti sono anche poeti – Cottinelli Telmo (1897-1948)
Nel Padrão dos Descobrimentos a Lisbona non perderti la mostra sulla vita e (...)
Ricerca avanzata
Pianificazione Guarda i contenuti che hai selezionato e crea il Piano o la Brochure
Hai dimenticato la password?
Effetua il login attraverso le reti sociali
*Attendere, per favore. *Le istruzioni di recupero password ti saranno inviate via e-mail. *E-mail non inviato. Tenta di nuovo.
Effetua il login attraverso le reti sociali